back to top

We’ve updated our privacy notice and cookie policy. Learn more about cookies, including how to disable them, and find out how we collect your personal data and what we use it for.

La guida per escursionisti ai campeggi più magici dell’Australia

Stelle > soffitti. Inizia a esplorare l’Australia oggi.

Posted on

Sealers Cove, Wilsons Promontory National Park, Victoria

Wilsons Promontory – o come viene chiamato dai locali, The Prom - è uno dei luoghi più a sud del continente australiano. Il campeggio Sealers Cove si trova nell’area est e non è possibile andarci in auto: per raggiungerlo bisogna
camminare 9,5 chilometri (circa 3 ore) dal parcheggio di Telegraph Saddle. Il
sentiero è comunque in buone condizioni: il panorama spettacolare (e la
possibilità di vedere qualche animale selvatico) fanno sì che valga la pena
percorrerlo. Fidatevi di noi.

Servizi: Bagni

Prenotazioni: Sì, maggiori informazioni qui.

Gunlom Campground, Kakadu National Park, Northern Territory

Al Gunlom Campground potrete sostituire la
suoneria della sveglia con il verso di kookaburra e di cacatua rosa. Oltre alla
vivace avifauna, alle escursioni e alla ricca storia indigena, il campeggio
offre un ottimo accesso all'idilliaca Gunlom Plunge Pool. Fate un tuffo e godetevi
la vista straordinaria sull'iconico Parco Nazionale di Kakadu - ricordate solo
di leggere i cartelli e di stare al sicuro mentre nuotate.

Servizi: Docce, bagni, acqua potabile, pattumiera, barbecue, focolare.

Prenotazione: Non disponibile

CONSIGLIO: Accendete il fuoco (in modo responsabile) 🔥 
Il divieto totale di accendere fuochi è molto comune in Australia, soprattutto quando fa molto caldo e c’è vento. Chiedete ai vigili del fuoco della zona prima di accendere anche un solo fiammifero.

Richardsons Beach Campground, Freycinet National Park, Tasmania

Addormentatevi cullati dal suono delle onde dell'oceano che raggiungono la
riva in questo campeggio a soli 50 metri dalla spiaggia. Il campeggio di Richardsons Beach si trova vicino a Coles Bay, nel primo parco nazionale della Tasmania, ed è una base perfetta per esplorare le spiagge intorno e i sentieri alberati. Una salita sul Mount Amos per una vista impareggiabile di Wineglass Bay è un must.

Servizi: piazzole con e senza corrente, bagni, telefono, l’acqua potabile non è sempre presente

Prenotazioni: Sì, attraverso estrazione in alta stagione. Maggiori informazioni qui.

The Basin, Ku-ring-gai Chase National Park, New South Wales

Piantate la tenda in questo campeggio sul lungomare: sarà difficile credere di essere solo un'ora a nord di Sydney. Raggiungibile da Palm Beach con il traghetto o il water taxi, o dal parcheggio di West Head Road (se riuscite ad affrontare una ripidissima camminata di 2,8 chilometri), la sua posizione comoda lo rende perfetto per una fuga dalla città... solo se non vi importa di condividere lo spazio con i wallaby o i kookaburra della palude.

Servizi: barbecue, tavoli da picnic, acqua potabile, telefono, docce e bagni

Prenotazioni: Sì. Maggiori informazioni qui.

SUGGERIMENTO: Non lasciare spazzatura! 
Se non ci sono cestini, la maggior parte dei parchi nazionali richiede di portare con sé tutta la spazzatura. Non lasciare tracce. 🙏

Dales Gorge Campground, Karijini National Park, Western Australia

Situato nell’area nord-est del Parco Nazionale di Karijini (un luogo tradizionalmente di proprietà delle tribù aborigene dei Banyjima, Innawonga e Kurrama), il campeggio di Dales Gorge è ideale per esplorare il vasto paesaggio di rocce rosse e le scintillanti piscine turchesi per le quali questo semi-deserto tropicale è conosciuto. Assicuratevi di visitare i bellissimi luoghi raggiungibili a piedi; consigliamo una passeggiata fino a Fortescue Falls seguita da una nuotata nell'oasi.

Servizi: bagni, barbecue, tavoli da picnic

Prenotazioni: non disponibile

Honeymoon Pool, Wellington National Park, Western Australia

Accampati tra le piante di menta piperita sulle sponde del Collie River in questo
campeggio tranquillo a meno di due ore di auto a sud di Perth. È possibile visitare
agevolmente la vicina Honeymoon Pool, che è perfetta per nuotare, andare in canoa e pescare (anche se sono previste restrizioni).

Servizi: Bagni, tavoli da picnic, barbecue, cucina da campo, focolare

Prenotazioni: non disponibile

SUGGERIMENTO: Controllate il meteo ⛈️  
Il tempo può cambiare rapidamente, quindi controllate sempre le condizioni meteo locali prima di iniziare la tua avventura.

Whitehaven Beach Campground, Whitsunday Island, Queensland

Un viaggio nel Queensland non è completo fino a quando non avete affondato i piedi nella sabbia bianca e brillante di Whitehaven Beach. Ma per un'esperienza davvero indimenticabile, piantate anche i picchetti delle vostre tende. Ci sono solo sette campeggi ed essendo un'isola è accessibile solo in barca. Ma in realtà è molto facile raggiungerla; il servizio di trasferimento
in battello (si chiama ‘Scamper’) offre viaggi di andata e ritorno: l’acqua potabile è inclusa ed è possibile affittare l’attrezzatura da campeggio.

Servizi: Bagni, tavoli da picnic

Prenotazioni: Sì. Maggiori informazioni qui.

Booky Cliffs, Murray River National Park, South Australia

Questo campeggio tranquillo a Katarapko, sulla riva del fiume più lungo d'Australia, si trova a poco meno di 250 chilometri da Adelaide. Facilmente accessibile in auto e in piccole roulotte, è un luogo perfetto per pescare, fare kayak, passeggiare nel bush o rilassarsi e godersi gli spledidi paesaggi australiani. Tenete d'occhio la gente del posto: le iguane, le echidne, il tricosuro volpino e i canguri. Oh, e le albe sono incantevoli.

Servizi: Bagni

Prenotazioni: non disponibile

SUGGERIMENTO: posizione, posizione, posizione 📍  
L'eucalipto (detto anche albero della gomma) può perdere i rami inaspettatamente, specialmente in piena estate. Cercate di evitare di mettere la tenda o di parcheggiare l'auto sotto grandi rami sporgenti.

Cotter Campground, Casuarina Sands, Australian Capital Territory

Dimenticate il Parlamento: piantate la vostra tenda sulle sponde del Cotter River ed scoprite un altro aspetto della capitale della nazione. A soli 20 minuti di auto da Canberra, i campeggi sono relativamente ben attrezzati e in posizione comoda per fare sport acquatici, camminate e vedere gli animali selvatici.

Servizi: barbecue, docce, bagni, acqua potabile, tavoli da picnic

Prenotazioni: non disponibile

Booloumba Creek Camping Areas, Conondale National Park, Queensland

Immersi nell'entroterra della Sunshine Coast, questi campeggi all’interno di foreste lussureggianti sono il modo perfetto per accontentare la vostra voglia di natura. Trovate un’area di campeggio, e fate una passeggiata fino alle
cascate di Booloumba per un tuffo mozzafiato. Se siete alla ricerca di più avventura, la Conondale Range Great Walk vi dà la possibilità di fare un’escursione impegnativa di 56 chilometri
della durata di quattro giorni. Dormirete in campeggi remoti, lungo il percorso
vedrete paesaggi stupendi e una ricca fauna selvatica.

Servizi: acqua (solo a richiesta), servizi igienici, focolare, telefono

Prenotazione obbligatoria: Sì. Maggiori informazioni qui.

SUGGERIMENTO: tenete i contanti a portata di mano 💵  
La maggior parte dei parchi nazionali richiede una tassa d’accesso, quindi tenete un po’ di soldi a portata di mano. Se avete intenzione di visitare diversi parchi nello stesso stato, allora potrebbe essere più economico acquistare in anticipo un multipass.

Economico, allegro e vicino alla natura... C’è un modo migliore per conoscere l'Australia? Iniziate a programmare la vostra avventura già da oggi.

Illustrazioni di Dan Blaushild / BuzzFeed